Le regole del delitto perfetto | Review

Titolo: Le regole del delitto perfetto
Titolo originale: How to get away with murder
Anno: 2014
Genere: Giudiziario
Stagioni: 1
Episodi: 15
Durata: 43 minuti
Ideatore: Peter Nowalk
Cast: Viola Davis, Billy Brown, Alfred Enoch, Jack Falahee, Katie Findlay, Aja Naomi King, Matt McGorry, Karla Souza, Charlie Weber, Liza Weil

In breve: La serie segue la vita professionale e privata della carismatica Annalise Keating, stimata avvocato e preziosa docente di diritto penalepresso una prestigiosa Università di Filadelfia, la fittizia “Middleton University”. Con la collaborazione dei “Keating Five”, ovvero i 5 studenti scelti per assisterla nei casi giudiziari, e ai suoi associati Bonnie e Frank, Annalise si troverà a dover affrontare vari processi e, soprattutto, il caso di omicidio di una studentessa, che legherà lei, il suo amante e tutti gli altri studenti all’incombente morte del marito Sam.

Voto: ★ ★ ★ ★ ☆

Recensione: Questa serie mi ha decisamente colpito e affascinato. Mi piace il modo in cui gli episodi si susseguono, seguendo una linea logica, ma non priva di grandi colpi di scena. Mi piace come si sovrappongono le parti prettamente “investigative” e quindi più serie e fredde e asettiche, e quelle più “private” in cui vengono mostrati i lati deboli dei personaggi. Di tutti: di Annalise che piange in camera sua, di Connor che non si vuole mostrare per come è davvero, di Frank che non si riesce mai ad inquadrare del tutto.
Mi piace che alla trama principale, ovvero la morte della ragazza trovata in una cisterna, si affianchino ad ogni episodio nuovi casi, che lasciano intravedere dettagli che portano ad una svolta nel caso principale. Mi piace anche come sono strutturati questi indizi, come vengono proposti allo spettatore. Non mi piace molto, invece, il flashback che non viene spiegato subito ma solo dopo molto tempo. Però è una di quelle serie che una volta che la inizi, diventa droga pura.

Annunci

Un pensiero su “Le regole del delitto perfetto | Review

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...