Unghie sfumate | DIY

11376463_941932742494519_1103854101_n.jpg

Salve a tutti e ben tornati, oggi volevo proporvi una nail art che non è venuta esattamente come volevo ma per essere la prima prova diciamo che sono abbastanza soddisfatta.
Si tratta come al solito di una nail art velocissima e molto semplice. Io ho deciso di utilizzare il giallo e l’arancione perché mi sembravano adatti alla stagione, ma ovviamente potete utilizzare i colori che più preferite!

Per prima cosa bisogna stendere una base, in questo caso io ho utilizzato una base sbiancante perché comunque andiamo a sovrapporre strati di colore e quindi è meglio non rischiare. Aspettiamo pochi secondi che sia asciutto e intanto prendiamo il necessario per realizzare la nostra nail art: delle semplici spugnette per lavare io piatti, di quelle abbastanza spesse, tagliate a piccoli pezzi per non sprecarne troppa. Ovviamente se avete delle spugnette apposta per le nail art meglio, ma in casa sicuramente una spugna la si ha.

Io ho deciso di stendere monocolore su tutte le unghie uno strato di bianco, il NYC (€1.90, acquistato da Upim), in modo da rendere più spiccanti e luminosi i colori, ma è un passaggio facoltativo.

Prendo poi una crema mani e la passo intorno alle cuticole, in modo che lo smalto non rimanga sulla pelle e sia più facile da rimuovere; volendo si può usare anche dello scotch oppure si passa successivamente alla rimozione con un cotton fioc imbevuto di solvente.

A questo punto prendo i colori scelti; nel mio caso l’arancione è di Kiko (numero 310, €2.50) e il giallo è di Essence (numero 137, €1.90, acquistato da Coin). Prendo successivamente la spugna e su uno dei lati inizio a passare lo smalto creando due strisce, una arancione e una gialla, facendole leggermente sovrapporre. Il consiglio è di stendere molto colore sulla spugna perché tende ad assorbirlo e quindi sull’unghia rimarrà chiaro se ne mettete poco.

A questo punto non manca altro che premere la spugnetta sull’unghia, facendo un piccolo movimento rotatorio in modo da farla aderire completamente in tutto il letto ungueale. Ripetete il procedimento su tutte le unghie, andando a rimettere il colore sulla spugna ogni volta.

Infine non serve altro che andare a correggere le sbavature, e volendo si può fare una seconda passata per renderlo più intenso e rendere meno netta la separazione dei colori, cosa su cui io ancora devo lavorare, come si vede dall’immagine.

Tuttavia trovo che sia una nail art semplice ma molto estiva e frizzante, credo che ne farò altre combinazioni, per prenderci anche un po’ la mano! Fatemi sapere voi cosa ne pensate, alla prossima!

Firma

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...