Preferiti ottobre 2016

Buongiorno a tutti! Scusate l’assenza, ma quest’anno ho davvero tanti esami da dare per potermi laureare in tempo, quindi ho deciso di abbandonare il calendario solito e scendere a un articolo settimanale, probabilmente il mercoledì.

skin care

Per questo mese ho utilizzato molto la crema per i piedi di Bottega Verde, che devo dire che ha funzionato alla grande.

Accessori

Ormai fa abbastanza freddo, quindi ho iniziato ad utilizzare gli stivali grigi con un tacco medio e degli altri stivaletti più tipo anfibi che hanno un tacco più alto ma sono comunque comodissimi. Come collane, ho utilizzato quasi sempre dei ciondoli molto lunghi ma semplici, come una forma geometrica con incastonato dentro un diamante o una foglia d’argento.

applicazioni

In questo mese ho scoperto l’applicazione Tabata perché, avendo cambiato scheda ed avendo iniziato un percorso più intenso (che però mi dà molti più risultati, quindi non mi lamento), avevo bisogno di un cronometro che segnasse appunto il tempo autonomamente, permettendo quindi di allenarsi bene e senza troppa fatica. La grafica è molto minimal, pulita e semplice, il genere che piace a me!

cibo

Direi il cioccolato: ho mangiato tantissimi dolci, di tutti i tipi, ma sempre molto cioccolatosi 😛

vestiti

Ok lo ammetto: sono anche io vittima delle magliette con i lacci sulla scollatura e il color borgogna et similia. Ho utilizzato quasi sempre questo genere di vestiti, che trovo davvero adatti alla stagione.

film

Per questa sezione ad ottobre non ho molti film da inserire. Ho guardato Il ponte delle spie, che mi ha trasmesso un senso di angoscia e un freddo senza precedenti. Poi ho visto Bad moms, che è carino ma nulla di che. Appuntamento con l’amore, invece, non mi è piaciuto granché.

Canzone

E’ uscito il nuovo disco degli Ex-Otago e devo dire che sto ascoltando praticamente ininterrottamente solo quello, quindi per questo mese le mie canzoni in particolare sono Mare e La nostra pelle.

serie tv

Ho continuato Nashville, Candice Renoir che è ormai conclusa ed ho iniziato a vedere anche L’allieva, che mi aspettavo fosse molto peggio.

libri

Anche qui purtroppo non ho avuto molto tempo da dedicare alla lettura: ho letto Leaving (elefantesco), ogni tuo respiro (impossibile), solo per sempre tua (organizzato) e ti devo un ritorno (bianco).

Bene, anche questo mese è finito e spero che novembre sia veloce, ma anche un po’ lento. Noi ci vediamo mercoledì per un nuovo articolo! 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...