Wifi panic | Outfit

DSC_2210

Buongiorno a tutti! Oggi sono qui per proporvi un nuovo outfit che ho usato svariate volte.

Si tratta di una semplice felpa vinaccia di Subdued con una deliziosa stampa delle emoticon di Whatsapp che cambiano in base al segnale del Wifi.

E’ sicuramente una felpa molto attuale, sia per la stampa che per il colore, trend di quest’anno.

Il tessuto è leggero, ma tiene comunque abbastanza caldo. Il cappuccio non dà fastidio perché è molto morbido e la felpa ha una tasca a marsupio proprio al centro.

La felpa non è eccessivamente lunga, arriva fino alla vita. Di solito io la indosso con dei jeans chiari, oppure con dei pantaloni neri.

Credo che nel negozio sia ancora disponibile, quindi potreste prendere spunto per un regalo a qualche vostra amica! 🙂

Firma

Annunci

Tronchetti con strass | Outfit

1538372_1547896662121357_76092277_n.jpg

Buongiorno a tutti! Avete già iniziato a parlare di capodanno? Beh, vi stupirà saperlo, ma nei negozi si trovano già tantissimi vestiti pieni di brilli.

Direi che ormai siamo in pieno mood di capodanno e altre festività, quindi colgo l’occasione per farvi vedere il mio acquisto folle dello scorso anno.

Premetto di non essere una di quelle particolarmente attratte da queste feste, e anzi, il più delle volte lascio perdere abbigliamenti strani e rimango sul sobrio, a meno che proprio non si debba andare ad una festa particolare.

In ogni caso, l’anno scorso mi sono comprata queste scarpe. Sono Tulipano (acquistate da CVG, €19.90) e devo ammettere che non sono per nulla male.

Sono un classico tronchetto con un tacco piuttosto alto, ma non sono scomodissime da portare. Certo, non vi dico che potete passarci due giornate intere senza sentire alcun dolore, ma sono comunque sopportabili.

Io ho deciso di prenderle nere, con degli strass neri. C’erano anche con gli strass argentati, ma così mi sembravano più sobrie, in modo da poterle usare anche per altre occasioni.

Gli strass luccicano un po’ alla luce, ma non esageratamente: sono delle scarpe abbastanza discrete. Sono in camoscio e dentro in pelle, il piede rimane comunque ben appoggiato grazie al plateau abbastanza ampio.

Per il prezzo che hanno direi che sono più che sufficienti, io le ho usate un paio di volte e il tacco ancora non si è rotto né si sono sformate le scarpe.

Le consiglio a chiunque voglia essere appariscente ma non troppo!

Firma

Mammolo | Outfit

1382812795681.jpg

Buongiorno ragazzi! Oggi sono qui per parlarvi di un nuovo fantastico acquisto: il mio bellissimo pigiama dei sette nani.

Ormai le temperature si sono decisamente abbassate, quindi si usano pigiami più spessi. E’ comunque un pigiama di cotone, ma è a maniche lunghe e pantaloni lunghi.

Come potete vedere, ha sulla maglia un nanetto. In particolare io ho quello con mammolo, tempestato da piccoli strass trasparenti che fortunatamente non saltano al primo lavaggio. I pantaloni invece, sempre sul grigio, sono cosparsi di stelle blu.

Il tessuto lo trovo molto buono e resistente, e anche la pesantezza è giusta per l’autunno. E’ un pigiama facilmente reperibile da OVS o, con un po’ di fortuna, ai mercatini di natale.

Io l’ho pagato intorno ai 20€, ma li vale davvero tutti!

Firma

Black&White | Outfit

1208362_176979605837414_2137037060_n.jpg

Buongiorno a tutti e bentornati! Oggi parliamo nuovamente di accessori. come forse sapete, o forse no, io sono una patita di bracciali e anelli.

Questa volta, quindi, ho deciso di parlarvi di bracciali. Come vedete dalla foto, non sono esattamente quel genere di bracciali da utilizzare nelle occasioni importanti o serie. O almeno, volendo si possono usare, magari mettendone solo alcuni.

Si tratta, comunque, di un set di bracciali di alluminio di diverse misure in colorazione bianca e nera. Ce ne sono anche alcuni a specchio, quindi più tendenti all’argento, ma nel complesso fanno un bell’effetto.

Perché dico che non sono da usare in occasioni serie? Perché essendo al metà di mille, tintinnano ad ogni movimento. questo potrebbe dare fastidio e risultare inappropriato. quindi pensateci bene prima di usarli.

Io li metto al braccio in modo molto casuale, alternando a blocchi i colori. Ovviamente le composizioni possibili sono infinite, anche in base all’abbigliamento che indossate.
Li trovo molto carini, e poi sono un genere di bracciali che ho sempre amato.

Li potete trovare da H&M, ma purtroppo non so il prezzo. Noi ci vediamo al prossimo articolo!

Firma

Salmone tshirt | Outfit

DSC_2160.JPG

Buongiorno a tutti e bentornati! Oggi vi propongo una maglietta molto semplice, elegante ma non troppo. Ideale sia per chi ha qualche appuntamento importante, sia per chi non sa cosa indossare per andare a scuola o a lavorare in questo periodo in cui non fa ancora freddissimo.

Si tratta di una semplice maglietta di Cache Cache 100% viscosa. Si presenta di color salmone, molto leggera davanti e con le maniche abbastanza corte, che arrivano a coprire appena la spalla nella parte superiore, ma rimangono aperte nella parte inferiore.

La maglia ha il colletto alla coreana, con al centro una fila di bottoni che possono essere lasciati chiusi o aperti, in base all’abbinamento. In fondo c’è un elastico che consente di fermare la maglia facendola scendere morbida.

Io l’ho abbinata con un paio di pantaloni neri e le scarpe con il tacco, ma è un tipo di maglia che va bene anche con dei semplici jeans o addirittura con una gonna sportiva.

E’ una maglia che ho usato in più occasioni, si stropiccia abbastanza facilmente ma è molto leggera e non si rovina lavandola. Spero vi piaccia, alla prossima!

Firma

Zeppe scamosciate | Outfit

1971508_353523981473541_1752541765_n.jpg

Buongiorno a tutti! Finalmente sono tornata con un nuovo articolo sugli accessori, e questa volta si parla di scarpe!

Le temperature stanno scendendo, e l’estate sta finendo: cosa c’è di meglio di un bel paio di zeppe? Per questa stagione io le utilizzo chiuse in punta, che sono ancora abbastanza estive, ma tengono il piede più caldo.

come vedete già dalla foto, si tratta di un paio di scarpe con la zeppa di sughero molto alta, ma è davvero comoda in quanto il piede rimane comunque orizzontale, perché hanno un plateau abbastanza importante.

Le mie scarpe sono scamosciate e sono di un grigio abbastanza chiaro: sono molto versatili e facili da abbinare, sia con pantaloni lunghi che pantaloni corti che gonne. Insomma, non c’è che da lasciarsi guidare dalla fantasia!

Le scarpe sono di Tulipano e le ho pagate €10, prezzo che valgono perché sono comode e dentro sono di pelle, sembrano abbastanza resistenti per ora.

Devo dire che mi aspettavo mi facessero molto male, invece sono comode e abbastanza morbide, non danno fastidio nemmeno dietro sul tallone.

Detto questo, fatemi sapere che ne pensate! Alla prossima!

Firma

Super haul maglieria | Outfit

DSC_2218.JPG

Buongiorno a tutti e bentornati sul blog!
Sono rientrata da poco delle vacanze, e un giorno mi sono trovata a girare per Napoli. Essendo una città più grande della mia, lì ho trovato diversi negozi che qui non ci sono, e come potevo non fermarmi a fare acquisti?

La prima maglia nella foto l’ho presa da Bershka, e fa parte della #bskgirl collection. Si tratta di una felpa leggera, adatta per settembre, bianca leggermente “sporcata” di nero. Sul davanti ha una scritta nera, che recita “lose yourself” con una faccina in rilievo e la notifica della mail è composta da paillettes rosse. Questa felpa l’ho pagata €24.99 ed è 67% poliestere, 32% cotone e 1% elastano.

Subito sotto troviamo invece una canotta presa da Alcott. E’ una canotta di quelle molto smanicate, da usare quindi con un top che copra il reggiseno. Quella che ho scelto io è un rosa leggermente aranciato, con davanti una scritta nera che recita “life is a party” ed ha il collo di una classica maglietta. Essendo nei saldi di fine stagione l’ho pagata €5 ed è 100% cotone.

La terza maglia è invece di H&M e fa parte della nuova collezione invernale. E’ una semplice blusa azzurro ceruleo, con tre bottoncini sul davanti e il collo alla coreana, leggermente arricciata sulle cuciture delle spalle. Questa l’ho pagata solamente €9.99 ed è 100% poliestere.

Proseguendo troviamo una maglietta di Bershka, sempre della linea #bskgirl collection. E’ una maglietta con le maniche abbastanza corte, color salmone con al centro un cuore nero su cui è disegnato lo skyline di Brooklyn con sotto altre scritte dei quartieri di New York. Questa l’ho pagata €6.99 ed è 90% poliestere e 10% lino.

Un’altra maglia di Bershka è la successiva, anch’essa della linea #bskgirl collection. E’ una maglietta con le maniche più lunghe dell’altra, ma sempre corte ed ha un disegno nero con dei cuori e la scritta che recita “love is love”. Anche questa l’ho pagata €6.99 ed è 53% poliestere e 47% cotone.

Sempre da Alcott ne ho presa un’altra rosa carne, con una stampa bianca e nera sul davanti che recita “the wheater is good today, please tell me” ed ha la particolarità di avere le maniche fatte di retina ed essere più lunga dietro. Questa l’ho pagata €7.99 ed è 100% cotone.

Infine l’ultima, sempre di Bershka della linea #bskgirl collection. E’ una maglietta classica a mezze maniche bianche, con davanti un disegno leggermente indie e tribale, come va di moda adesso e in alto la scritta nera che recita “rule number one is that you gotta have fun”. L’ho pagata €6.99 ed è 100% cotone.

Spero che questi capi vi piacciano, fatemi sapere voi quale preferite!

Firma